Incontri

Ci sono attori ai quali rischi sempre di fare un torto. In genere succede a quelli che chiamiamo, un po’ ingenerosamente, caratteristi. Dico ingenerosamente sapendo di mentire, perché con la commedia italiana i nostri grandi registi sono riusciti, grazie...
Comincia dalla Russia sofferente del 1938. «Quando mia nonna Lidija Kozlova e sua figlia, mia madre Irina, allora diciottenne, sono state espulse dall’Urss. All’epoca il capofamiglia Luigi, italiano russificato (era in Russia con la famiglia d’origine dall’età di due...
Giuseppe Ayala ripercorre l'amicizia con Giovanni Falcone attraverso ricordi pubblici e privati, in una intensa rievocazione.
Deux cents ans après la naissance, interview impossible avec Charles Baudelaire.
Certi cani sciolti sono più puri degli altri. E lo sono non tanto per la capacità innata di addentrarsi senza paura nei sentieri più impervi, rischiando così la pelle e spesso e volentieri pure qualcos’altro, ma per l’integrità spirituale...
Sergio Rapetti, storico traduttore del dissenso russo, racconta i suoi incontri con i grandi scrittori, da Solženicyn alla Aleksievič.

SEGUICI

1,292FansLike

ULTIMI ARTICOLI