Libri

A due anni di distanza dalla loro prima raccolta di interviste –a visionari e creativi, esperti di domotica e robotica, astrofisica, biotecnologie – usciva nel marzo scorso, in pieno lockdown, questo lavoro, Filosofia dei prossimi umani (Giunti editore, 255...
Perché un romanzo si attira odio e insulti, esaltazioni e condanne, lunghe analisi e fulminee stroncature? Il periodo è quello coincidente con lo pseudo splendore anni Ottanta, le due presidenze Reagan, la conseguente Reaganomics, gli squali di Wall Street...
Il dramma di Giovanni Falcone era di essere contemporaneamente Ulisse e Ettore senza poter essere Achille, di non aver mai abbandonato Itaca per poterne fare ritorno, perennemente assiso sopra le mura di Troia a studiare una difesa impossibile, perennemente...
Scrivere racconti in un contesto editoriale come quello italiano, che – si sa – tende a marginalizzare la forma breve, è ormai diventato un gesto (quasi) eroico; tanto che Niccolò Ammaniti, qualche anno fa, ironizzò sulla questione attraverso il...
Marco Antonio, protagonista della lunga lotta per la conquista della supremazia contro Ottaviano, il futuro Augusto, è una figura cristallizzata nell’immaginario collettivo grazie al suo legame con Cleopatra; ma la sua figura, negli anni in cui Ottaviano consolidava il...
Quarant’anni dividono un banale sfottò di famiglia e la sua istituzionalizzazione. Chi l’avrebbe mai detto, infatti, che le parole irridenti di Keith "Cowboy" Wiggins rivolte al fratello più piccolo, in procinto di arruolarsi nell’esercito nel lontano 1981, avrebbero un...
Derborence (1934) romanzo di Charles-Ferdinand Ramuz è giusto per il nostro tempo. La storia di una montagna nemica e di un tempo ostile, di uno scenario avverso, di una natura violenta.
Il 1952 è l’anno di svolta nella vita personale e professionale di Flannery O’Connor: pubblica il suo primo romanzo e riceve la conferma che la malattia che la sta tormentando è il lupus che le ha ucciso il padre...
Erano i primi anni del nuovo millennio, a Milano: qualche giorno a settimana lo trovavi nel suo ufficio alle splendide edizioni Bonnard – lavorava a fianco di quel gran genio di Vittorio Di Giuro, editore, che, con occhio di...
C’era l’ossessione di dire la «spina della memoria», la geografia e la storia di un’origine di famiglia. Titolo: La riviera del sangue. Da un verso di Dante. Libro di visioni, di muri sbrecciati e curvature chiare di colline a...

SEGUICI

1,292FansLike

ULTIMI ARTICOLI