Libri

Cheyenne dice alla vedova McBain che Armonica non è l’uomo giusto per lei, che lui avrebbe potuto esserlo. Monta a cavallo e guarda un mondo che finisce, cambia, ne nasce un altro. Muore dopo pochi metri, perché è lui...
Nico Naldini – che di Goffredo Parise fu molto amico – diceva che il suo naso era «l’organo più sensibile della sua rete nervosa, specie di segnavento a forma di becco che lo portava sempre nella direzione giusta». A...
Il dramma di Giovanni Falcone era di essere contemporaneamente Ulisse e Ettore senza poter essere Achille, di non aver mai abbandonato Itaca per poterne fare ritorno, perennemente assiso sopra le mura di Troia a studiare una difesa impossibile, perennemente...
Ogni grande scrittore ricrea il mondo in base al proprio punto di vista. E se possiede realmente una maniera sua particolare di guardare le cose, riuscendo a darne espressione artistica, allora è uno scrittore che durerà per un pezzo. Così...
Carl von Clausewitz (1780-1831), generale e scrittore militare prussiano, è citato con stima nei testi di Marx e Lenin, anche se non figura tra i fondatori del comunismo. Continua a essere ricordata ai nostri giorni la sua opera principale...
Lo stagno meditativo di Carrère
C’era l’ossessione di dire la «spina della memoria», la geografia e la storia di un’origine di famiglia. Titolo: La riviera del sangue. Da un verso di Dante. Libro di visioni, di muri sbrecciati e curvature chiare di colline a...
Parafrasando Fabrizio de André: quando cantante lo fu veramente, Piero Pelù, «non volle tradire il bambino per l'uomo». È questo il bilancio con saldo in positivo, il filo narrativo che cuce le memorie del cofondatore del gruppo Litfiba nell'autobiografia...
Le cronache e la biografia
Prima viene la storia. Nelle acque basse e limacciose del fiume South Anna galleggia il corpo decapitato di Isabel Ducharme, studentessa di una piccola università a Richmond, in Virginia. La testa perduta viene ritrovata subito, recapitata via posta in una...

SEGUICI

1,292FansLike

ULTIMI ARTICOLI